Daily Archives: 28 aprile 2016

rifiuto sociale

IL RIFIUTO SOCIALE NELL’INFANZIA

RIFIUTO SOCIALE E BAMBINI RIFIUTATI

Il rifiuto sociale nell’infanzia si traduce a livello comportamentale in un’esclusione attiva di alcuni bambini dalle attività che vengono condivise dal gruppo.
I bambini rifiutati sono quelli che risultano avere un impatto elevato sul gruppo ma sono oggetto di una bassa preferenza da parte dei compagni.

Il rifiuto da parte dei coetanei subito durante l’infanzia ha un impatto che dura tutta la vita e spesso ne sono sia vittima sia quei bambini che agli occhi dei compagni risultano aggressivi e prepotenti sia quelli più remissivi, insicuri ed introversi.

dolore-sociale

IL DOLORE SOCIALE: UN DOLORE NEL CORPO

MacDonald (2009) descrive il dolore sociale come un’esperienza dolorosa a seguito della minaccia di perdere, o dell’effettiva perdita di un legame sociale.