Tag: sostegno

Sostenere l’integrazione

A fine dicembre 2015, la Toscana contava la presenza di circa 7200 immigrati nella regione, numero che è aumentato nel corrente anno avvicinandosi a 9000.

migrantiI rifugiati sbarcati in Italia nel 2016 provengono soprattutto da Nigeria, Gambia, Somalia, Eritrea, Guinea e Costa d’Avorio. A prescindere dal paese di provenienza, ad accomunare i migranti non è il lungo viaggio che li ha portati in Italia, ma quello percorso verso la speranza di una vita migliore, lontana dalla guerra, dalla completa povertà, dalle minacce di morte per motivi religiosi o politici, dalle torture subite per motivi razziali.

Novembre 2015: sportello d'ascolto psicologico gratuito

NOVEMBRE 2015: sportello d’ascolto psicologico GRATUITO

A partire dal 2 Novembre 2015, per tutta la durata del mese, si effettuano GRATUITAMENTE, colloqui di sostegno psicologico individuale (su appuntamento). DOVE: Dott.ssa Costanza Cino, Psicologa presso: “Studio Medico Cino Giosuè Fernando” Via de’ Cadolingi 44, Fucecchio (FI) Tel. 0571/21403 L’ASCOLTO PSICOLOGICO: Il servizio è rivolto a tutti coloro che sentono il bisogno di ricevere l’aiuto di un esperto per affrontare…

Family Training

FAMILY TRAINING: cos’è?

Il Family Training è un percorso psico-educativo e formativo, rivolto alla famiglia e incentrato sullo sviluppo di abilità relazionali, comunicative ed emotive che aiutino a fronteggiare situazioni peculiari di difficoltà che interessano l’intero sistema familiare. Si suddivide in interventi mirati al potenziamento delle competenze genitoriali, attività psico-educative specifiche per i bambini e attività che coinvolgono l’intera famiglia, volte ad implementare le risorse relazionali e comunicative attraverso il gioco, il confronto e lo scambio reciproco.

A chi è rivolto il Family Training

Solitamente, un percorso di Family Training è rivolto a famiglie con specifiche problematiche, come ad esempio quelle in cui sono presenti bambini iperattivi e con deficit dell’attenzione (ADHD), bambini con disturbo dello spettro autistico, oppure con disturbi specifici dell’apprendimento (DSA), ma risulta in generale un momento di crescita e di supporto per qualsiasi famiglia, in quanto l’apprendimento che ne deriva è facilmente generalizzabile in contesti di vita quotidiani.

Gli obiettivi specifici di un Family Training