PsicoStanza » Blog Archives

Tag Archives: crescita

Articoli News

Doposcuola Psicoeducativo Gioco, Imparo, Cresco: dal 24 Settembre 2018

Published by:

doposcuola psicoeducativo

Dal 24 Settembre 2018

da lunedì a venerdì dalle 14.30 alle 18.00

per bambini dai 5 ai 10 anni

sarà attivo il nostro Doposcuola Psicoeducativo

doposcuola fucecchio

PROGRAMMA DA LUNEDI’ A VENERDI’:

14.30 alle 16.30 – Tutoraggio Apprendimento

la prima parte del pomeriggio è dedicata al potenziamento delle abilità scolastiche, all’acquisizione di un metodo di studio personalizzato e all’uso di strumenti compensativi nel caso di difficoltà nell’apprendimento.

16.30 alle 18.00 – Gioco, Imparo, Cresco

ogni pomeriggio tante attività psicoeducative e laboratoriali per accompagnare i bambini nella loro crescita emotiva, sociale, cognitiva e comportamentale attraverso la creatività, l’ascolto e la relazione.

ISCRIZIONI MENSILI SEMPRE APERTE – POSTI LIMITATI
FREQUENZA SETTIMANALE PERSONALIZZABILE

DOPOSCUOLA

Articoli News

ESTATE INSIEME 2018: UN’ESPERIENZA NUOVA, UN NUOVO MODO DI VIVERE L´ESTATE

Published by:

estate-insieme-fucecchio

ESTATE INSIEME

dal 18 giugno al 20 luglio

e dal 30 luglio fino al rientro a scuola anche tutti i pomeriggi!

TANTI PERCORSI PER CRESCERE E DIVERTIRSI

A Fucecchio
in via de’ Cadolingi 44 presso Studio di Psicologia dott.ssa Costanza Cino

Canzoni-Amicizia-Bambinibambini-gruppoyoga-fucecchio-bambini

James Hillman scrisse:

Voglio che riusciamo a vedere come ciò che fanno i bambini

abbia a che fare con la necessità di trovare un posto

alla propria specifica vocazione in questo mondo.”

arte-bambini

ESTATE INSIEME propone molteplici attività attraverso cui i bambini possano vivere liberamente la propria unicità e trovare uno spazio per conoscere ed esprimere emozioni e predisposizioni dando forma al proprio potenziale creativo all’interno di un clima di condivisione e scambio positivo con gli altri.

Le attività che proponiamo sono pensate per favorire lo sviluppo di competenze cognitive, emotive e sociali  in un contesto divertente e di condivisione con il gruppo.

La scelta di dedicarci ad un numero ristretto di bambini permette di poter calibrare ogni attività a seconda dell’età, della predisposizione, dei bisogni e delle preferenze di ogni singolo bambino, creando per ciascuno e per il gruppo percorsi che favoriscano la conoscenza di sé e dell’altro attraverso la comunicazione, il gioco, l’apprendimento, l’arte e il movimento.

————————————–> Scarica la brochure <————————————–

volantino-estate-insieme-fucecchio

VENITE A CONOSCERCI E A SCOPRIRE IL PROGRAMMA COMPLETO

VENERDÌ 18 MAGGIO E MERCOLEDÌ 23 MAGGIO

dalle 16.30 alle 18.00

oppure richiedete un appuntamento

 

INFO E PRENOTAZIONI

389 998 7288

 

ESTATE INSIEME con:

Dott.ssa Costanza Cino

PSICOLOGA

Mediatrice Familiare

Esperta in Educazione Cognitivo Affettiva

Master in Autismo e Disturbi Pervasivi dello Sviluppo

Damiano Mastrecchia

Animatore per bambini

Esperto in laboratori musicali

Dott.ssa Silvia Grieco

Insegnante di Yoga per bisogni speciali

Esperta in trattamenti olistici

 

Articoli

Socializzazione primaria e secondaria

Published by:

socializzazione

 La socializzazione si riferisce ai processi per mezzo dei quali i modelli di ciascuna società sono trasmessi da una generazione alla successiva” (Schaffer, 1998).

SOCIALIZZAZIONE PRIMARIA

socializzazione-primariaIl primo ambiente sociale che il bambino incontra è quello costituito dai suoi familiari. Genitori, fratelli, nonni e in generale tutti i parenti più prossimi, sono le persone con cui il bambino interagirà sin dai suoi primi giorni di vita. La famiglia è il sistema sociale in cui avviene il processo di socializzazione primaria.
Come suggerisce la teoria dell’apprendimento sociale (Bandura, 1977), il bambino apprende il funzionamento degli scambi sociali attraverso l’osservazione del modello proposto dai genitori ed in seguito trasferisce le modalità apprese in contesti diversi, per relazionarsi con gli altri. Continue reading

Articoli

“Un fratello è per tutta la vita”: crescere insieme ai fratelli

Published by:

fratelli-psicologia

Per un bambino crescere insieme a fratelli e sorelle costituisce una risorsa insostituibile.

Infatti, oltre all’avere sempre “a disposizione” dei compagni di gioco, la presenza di fratelli contribuisce allo sviluppo delle competenze sociali e costituisce un fattore di protezione rispetto a eventuali problematiche familiari  e di fronte all’isolamento sociale. Inoltre, le interazioni con i fratelli offrono l’opportunità di esercitarsi nella cooperazione, nella condivisione, nella negoziazione, nella gestione della conflittualità e nel rispettare gli spazi e le differenze individuali di ciascuno.

fratelli giocoSecondo Dunn, una delle massime esperte di sviluppo infantile in campo internazionale, la partecipazione a giochi di finzione con i fratelli, costituisce per i bambini un’importante occasione di sviluppo e crescita che li avvantaggerà quando dovranno coordinarsi nei giochi con il gruppo dei coetanei.


FRATELLI ED AMICI

Continue reading

Articoli

LA NASCITA DELL’INTERSOGGETTIVITA’:
il ritmo emotivo madre-figlio

Published by:

Intersoggettività

Daniel Stern (2005) afferma che la nostra vita mentale è frutto di una co-creazione, di un dialogo continuo con le menti degli altri. Le intenzioni, i sentimenti e i pensieri di ogni persona interagiscono con quelli delle altre, creando degli spazi di intersoggettività da cui evolve la mente dell’individuo.

Uno dei punti chiave della sua prospettiva è che il saper riconoscere e decifrare l’intenzionalità sia una capacità fondamentale per l’adattamento e la sopravvivenza.

L’autore mette in risalto il fatto che ogni individuo sia costantemente alla ricerca di relazioni, più o meno profonde, con altre persone ed evidenzia come il nostro sistema nervoso appaia costruito per “agganciarsi” a quello degli altri esseri umani e per coglierne le intenzioni.

LA SINTONIZZAZIONE AFFETTIVA

Sintonizzazione AffettivaStern  spiega la capacità della diade madre-bambino di leggere reciprocamente i propri stati affettivi, attraverso il concetto di sintonizzazione affettiva. A differenza dell’imitazione comunemente intesa che riguarda i comportamenti manifesti, la sintonizzazione affettiva si riferisce a quella relativa agli stati interni, ovvero agli affetti. Essa richiede una coordinazione del “ritmo emotivo” di entrambi i membri della diade.

Continue reading

  • EVENTI

    12 DICEMBRE ore 16.00-20.30 Dalle "Medie" alle "Superiori" Orientamento gratuito SOLO SU APPUNTAMENTO orientamento   Dal 24 Settembre 2018 DOPOSCUOLA PSICOEDUCATIVO ISCRIZIONI MENSILI SEMPRE APERTE - POSTI LIMITATI DOPOSCUOLA
    DA APRILE 2018 ANCHE PSICOLOGIA DOMICILIARE psicologia-domiciliare-fucecchio